Elettrico

I rischi del settore elettrico

Il rischio elettrico è genericamente ovunque diffuso negli ambienti di lavoro, esistono tuttavia alcune tipologie di attività per le quali questo rischio è più significativo.

Entrando nel merito della valutazione dei rischi del settore elettrico, bisogna distinguere tra contatto elettrico diretto (quando la scarica viene trasmessa al corpo direttamente da una fonte di energia) e indiretto (quando vi è passaggio di corrente attraverso un elemento conduttore). Gli eventuali danni all’organismo che possono verificarsi in seguito ad un incidente di natura elettrica, variano in base alla durata dell’esposizione, alla frequenza e all’intensità della corrente. Si parla quindi di folgorazione quando vi è passaggio di corrente attraverso il corpo, oppure di ustioni o ipersensibilizzazione della zona colpita in seguito a contatti brevi o di bassa intensità.

Le misure di gestione del rischio nel settore elettrico non possono prescindere dalla prevenzione, che si realizza formando gli addetti ai lavori, effettuando una regolare manutenzione degli impianti e delle attrezzature e adottando adeguati dispositivi di protezione individuale.

Grazie all’esperienza maturata nel settore elettrico, Sicor ha sviluppato un elmetto con visiera integrata rispondente alla specifica ENEL EA 0011/1985 in merito alla protezione contro gli archi da corto circuito e alla prova di tensione a 5000 V.

Sicor caschi EDL
EDL_Sketch
LA FORMULA SICOR

Il giusto equilibrio di protezione

5%
RESISTENZA AL FUOCO
15%
LEGGEREZZA E COMFORT
20%
RESISTENZA MECCANICA*
60%
RESISTENZA ALL'ELETTRICITÀ

* Urti - perforazioni - schiacciamenti

La protezione ottimale per il settore elettrico

Scopri i prodotti creati e realizzati per questo settore

Sicor Caschi EDL-01

EDL-01

Caschi
Il sistema di protezione individuale perfetto per quanti operano nel settore elettrico, minerario o industriale….